Bolzano: la provincia evita il bernoccolo agli sbadati?

Da pochi giorni sono comparsi sui pali della piazza Walther Von der Vogelweidedi Bolzano (quella dei Mercatini di Natale) dei curiosi “paraurti” ad altezza testa, come mai?

Sui cuscini una inconfondibile sagoma di un omino con un telefonino in mano ed un sito web: www.staysmart.it

Staysmart è l’iniziativa della Provincia Autonoma di Bolzano per sensibilizzare i cittadini all’uso consapevole dei propri dispositivi mobili per evitare di incorrere in piccole e grandi disavventure.

L’Alto Adige suggerisce 5 consigli per il nostro uso consapevole dello smartphone:

  1. Naviga in Wi-Fi!

    Le antenne Wi-Fi emettono onde elettromagnetiche per 0,1 W

  2. att di potenza contro i 3000 Watt delle antenne della rete cellulare. Scegliere il Wi-Fi significa diminuire drasticamente l’inquinamento elettromagnetico con la stessa qualità di navigazione. Quando puoi, usa la rete Wi-Fi. Lascia attive le funzionalità di connessione del tuo cellulare, in questo modo permetterai il passaggio automatico dalla rete cellulare a quella Wi-Fi quando ti troverai in presenza di una rete a cui hai accesso.

  3. Fai attenzione
    alle emissioni inutili!

    Per evitare emissioni inutili puoi fare molto. Di notte spegni il cellulare o mettilo in modalità “aereo”. Spegni tutti i dispositivi che utilizzano il Wi-Fi quando non li usi. Telefona dove il segnale è buono, in tal modo puoi ridurre anche di 100 volte la potenza emessa. Allontana il cellulare dal corpo e dalla testa utilizzando l’auricolare o il vivavoce: se tieni il cellulare a 30 cm dal corpo riduci di 1000 volte la tua esposizione alle onde elettromagnetiche.

  4. Mentre guidi non usare
    il cellulare!

    Tre incidenti stradali su quattro sono dovuti a distrazione, ed è proprio il cellulare ad abbassare il nostro livello di attenzione. Se sei in auto, in motorino o in bicicletta, prima di metterti alla guida, metti il cellulare in modalità silenziosa. Per evitare distrazioni riponilo dove non puoi raggiungerlo. In caso di utilizzo al volante, attiva sempre la modalità vivavoce.

  5. Non dipendere
    dal cellulare!

    L’uso continuativo del cellulare crea dipendenza, quindi chiusura e isolamento. I social zombies sono intorno a noi. Non farti contagiare! Spegni il cellulare a tavola, durante una conversazione o al ristorante. Ritorna a socializzare nel mondo reale con chi è accanto a te.

  6. Il cellulare può salvarti
    la vita!

    Se usato consapevolmente il cellulare può fare la differenza in situazioni di pericolo o emergenze in montagna. Non lasciarlo a casa. Attiva la geolocalizzazione e scarica la App “Where ARE U” del 112. Questa consente di effettuare la chiamata di emergenza con un tocco e rilevare la tua posizione. (Disponibile per iPhone e Android )

Salviamoci la testa!

Sulla pagina Facebook della Provincia Autonoma di Bolzano troviamo l’invito ad approfondire il tema: “I paracolpi piazzati sui pali della luce hanno fatto tanto parlare di sè… Ma cosa c’è davvero dietro la campagna Stay Smart promossa dalla Provincia di Bolzano? L’obiettivo è sensibilizzare ad un uso consapevole del cellulare.”

A chi piacerebbe una iniziativa simile in Valsamoggia?

Facciamo tutti un uso consapevole della tecnologia e rendiamola al nostro servizio anziché esserne dipendenti!

Staysmart Bolzano | ValsamOGGI.it
Staysmart Bolzano | Come salvarsi dai dispositivi mobili | Foto da Facebook